NEWS

EWC 2019: la Domusbet Catania non rimonta, vince lo Spartak Mosca

Consolazione dopo l’amarezza di ieri. Consolazione e onore e confronto contro un’altra delusa come lo Spartak Mosca. Gara aperta, disincantata e con uno Spartak Mosca cinico e letale con Gentilin in apertura e doppio Pavlenko. In mezzo il momentaneo pari di Lucao. A sette dalla fine il rigore di Lucao per il 3-2, e sirena a chiudere la prima frazione con Zurlo che sprecava una grande occasione. Nella ripresa poca lucidità e poche occasioni, ma lo Spartak Mosca pescava l’angolo con Kotov del 4-2. Nel finale di ripresa fallo ingenuo di Lucao ad un secondo dalla fine e doppio giallo, rosso ed espulsione.
Poi improvvisamente la scossa Palmacci ancora nella versione di portiere di movimento: Palmacci prima con una bordata all’angolino ripeteva su i giochi, 4-3 e il suo avanzare palla al piede prima portava al tiro Fred miracolo del portiere e poi Palazzolo, parato. A tre dalla fine però colpo di Fred in area e secondo rosso: rigore dove andava Paterniti in porta, ma Ahmadzadeh non sbagliava e nuovo +2 Spartak Mosca. I secondi finali erano purtroppo effimeri e non materializzavano rimonta. Domani ultimo atto per il settimo o ottavo posto contro gli ucraini dell’Euroformat-Bodon

Leave a Reply