NEWS

II Tappa, Poule Scudetto: Vittoria essenziale contro Pisa e primo posto consolidato

Si ricomincia, nuova tappa con tre gare complicate. Un passo alla volta però, e primo step difficile chiamato Pisa dell’ex Nico Lami. Rossazzurri con 9 punti dopo la prima tappa ma un segnale contro gli ostici nerazzurri serve per mandare messaggi a Viareggio e Samb prossime avversarie.
Partenza rilassata di Catania che subiva subito gol su piazzato e riusciva riparare solo nel finale grazie alla giocata di Fred.

Nella ripresa ancora rossazzurri imballati, compassati e nuovo vantaggio di Pisa e salvataggio di Palazzolo ad evitare il più due per i toscani. Etnei distratti e non in partita con Barsotti che sfiorava la terza rete. A quattro dalla fine Zurlo provava a suonare la sveglia, ma Battini diceva no. Nel finale super Palmacci col piattone siglava il pareggio, prima della sventola in rovesciata di Llorenç che pescava il sorpasso col minimo sforzo.

Terzo e decisivo tempo: Andrade ipnotizzava Nelito dal dischetto, mentre Eudin si infortunava lasciando il campo. Catania gestiva il vantaggio e sfruttava a quattro dalla fine il tiro al volo perfetto di Chiavaro per staccare  più due, 4-2. I giochi però venivano chiusi ancora da lui, il migliore in campo, Pablito Palmacci unanuova primavera, piatto destro e doppietta personale.

Vittoria, altri tre punti, primo posto consolidato nonostante un po’ di fatica, ma oggi contava riprendere la marcia

Leave a Reply