NEWS

Quarti di finale, Final Eight scudetto: Catania incubo rigori, passa Terracina. Il tabellino

Assurdo e tutto tremendamente beffardo. Un finale alla Hitchcock per il Catania Bs che viene estromesso dalla lotta per lo scudetto. Dai rigori beffardi in Supercoppa di ieri, a quelli ingrati di oggi, per un destino avverso che fa godere Terracina ancora una volta. Stavolta nessun 0-0 ma tanti gol ed emozioni una dietro l’altra. Catania che va su con un +2 nei primi due parziali grazie alla doppietta di Caterino e la rete di Fred. Nel terzo tempo dea bendata contro i rossazzurri che coglievano ben 4 legni più i tre delle prime due frazioni e alcune decisioni della terna arbitrale consegnavano rimonta a Terracina. All’extra time ancora emozioni: super gol di Llorenc fa faceva esplodere l’Arena catanese, poi Terracina con De Mais e Carotenuto e nel mezzo espulsione per Alfio Chiavaro e rete di Catarino.

A pochi secondi dal termine la rete annullata in maniera inspiegabile a Corosiniti. Rigori. Penalty ancora ingrati con gli errori di Catarino e Llorenc mentre Terracina nonostante il tocco sul palo di Paterniti si portava a casa la semifinale con Duarte. Per Catania mille recriminazioni, per due gare maledette contraddistinte dagli ingrati tiri dal dischetto.

Di seguito il tabellino:

CATANIA – TERRACINA 6-7 dtr (3-1;0-0; 0-2; 2-2)

Catania: Andrade, Paterniti, Corosiniti,Chiavaro, Sciacca, Palmacci, Fred, Palazzolo, Catarino, Llorenc, Zurlo. All:Fabricio Santos

Terracina: Monti, Pasquali, Ilardo, Duarte,Alla, Dmais, Borelli, Hodel, Carotenuto, Frainetti, Costa, Giordani. All:Angelo D’Amico

Arbitri: Bottalico (Bari), Pizzol (San Donà diPiave). Crono: Marton (Mestre)

Reti: 1’ pt Catarino (C), 5’ pt Frainetti(T), 6’ pt Catarino (C), 9’ pt Fred (C); 1’ tt Borelli (T), 9’ tt Dmais (T); 1’et Llorenc (C), 2’ et Dmais (T), 3’ et Carotenuto (T), 3’42’’ et Catarino (C). Rigori: Zurlo (C) gol, Carotenuto (T) gol,Catarino (C) parato, Frainetti (T) parato, Llorenc (C) parato, Duarte (T) gol

 

Leave a Reply