NEWS

ANCORA SUPER PRESTAZIONE DEI ROSSAZZURRI. DOMUSBET CATANIA BS CHE FA OTTO RETI AL NAPOLI BS. PER GLI ETNEI PRIMATO E SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA.

Non si ferma la Domusbet Catania Bs che rifila otto reti al napoli Bs nella gara due della Prima Tappa a Castellammare del Golfo. Ancora intensità, personalità e grandi giocata per i rosazzurri che non hanno mai patito nessuna sofferenza nonostante la buona organizzazione napoletana.

Panizza credeva ancora nel roster iniziale formato da Spada, Corosiniti, Fred, Bruno Xavier e Palmacci, ma soprattutto continuava il suo schema di resa massima su prestazione con il cambio roster e di uomini ogni tre-quattro minuti. Napoli stava bene in campo ma Merola cominciava subito con gli straordinari mettendo la mano sulle conclusioni di Bruno Xavier e rovesciata di Palmacci. Tutto preludio al primo vantaggio, con libero letale di Xavier che bucava la porta biancoazzurra. Domusbet Catania vivace ed efficace che subiva poco nonostante il dinamismo di Kuman e Lucio. Cosi prima della chiusura del tempo ecco ancora la giocata sontuosa di Xavier e diagonale preciso del 20.

La ripresa era la ciliegina sulla torta: gara dominata in lungo e in largo e messa sui binari dei tre punti grazie all’ennesima partenza sprint. Stavolta il piattone era di Palmacci su errore della difesa del Napoli prima della bordata perfetta di Corosiniti che centrava il set della porta di un Mazzone incredulo. Prima della chiusura del tempo ecco il sigillo di Emmanuele Zurlo che in rovesciata consegnava la cinquina.

Gara in saccoccia e tempo terzo votato al possesso e alla mera accademia. La Domubet Catania però non lascia spazio a nulla: Fred in maniera meravigliosa trovava la rete con un tiro a giro in stile Del Piero, prima dell’unico errore dei rossazzurri che consegnava rete al Napoli con Kuman. Negli istanti finali l’inzuccata di Ott per il settimo sigillo prima dell’ottavo gol firmato da Zurlo che sfiorava con la testa un tiro di prima intenzione di Corosiniti.

Applausi scroscianti da parte dell’Arena di Castellammare del Golfo e momento di grande solidarietà e sport con la squadra rossazzurra che a fine gara si è intrattenuta con i ragazzi della Squadra della Cooperativa sociale Badia Grande per i richiedenti asilo politico sbarcati nelle coste siciliane.

Seconda vittoria e successo ancora di forza dell’Otto-volante etneo con i vulcanici di Panizza che rimangono in testa al girone B con un solo gol subito e ben 21 realizzati. Domani ultima gara per chiudere in bellezza contro la Sicilia Bs.