NEWS

La Supercoppa di Lega al Catania

 

Sudata, merita e straordinaria. Il Caffé Lo Re Catania Beach Soccer batte per 4-1 la Happy Car Sambenedettese BS è conquista la SuperCoppa di Lega, la quinta della sua storia che consente così al club del patron Giuseppe Bosco di diventare, con 11 trofei, il più titolato d’Italia.

 

Quello visto all’Arena di Cirò Marina è stato un match splendido che ha regalato emozioni per tutti i trentasei minuti di gara. La differenza l’ha fatta la maggiore qualità della squadra rossazzurra di mister Marrucci. Una differenza che gli etnei hanno mostrato subito sbloccando la gara prima con Be Martins, ancora una volta uno dei migliori, la doppietta di Zurlo e, segno del destino, l’autore dell’ex Eudin che ha spento ogni velleità di rimonta dei rossoblù. Una serata indimenticabile anche per il tecnico etneo. Per Matteo Marrucci, infatti, è il primo titolo con la società dell’elefantino arrivato poco più di un mese dopo il suo insediamento.

 

Sorrisi e felicità anche per il presidente del Caffé Lo Re Catania Beach Soccer, Giuseppe Bosco. “Si è costruita una grande squadra – ha detto il patron – con un preciso obiettivo. Qui a Cirò Marina si è fatto il primo passo, ma la strada è ancora lunga e sono certo che questo successo servirà come stimolo per fare ancora meglio per il resto della stagione”.

 

HAPPY CAR SAMBENEDETTESE-CAFFE’ LO RE CATANIA 1-4 (0-1; 0-1; 1-2)

 

Happy Car Sambenedettese: Del Mestre, Miceli, Bassi De Masi, Eudin, Pedro Moran, Percia Montani, De Baptistis, Ganzetti, Addarii, Mascaro, Sirico, Chiodi. All: Di Lorenzo

 

Caffè Lo Re Catania: Paterniti, Ramacciotti, Palazzolo, Corosiniti, Zurlo, Gori, Sciacca, Bernardo, Bokinha, Be Martins, Fred, Battini. All: Marrucci

 

Arbitri: Innaurato di Lanciano, Longo di Paola e Marton di Mestre

Reti: 2’pt Be Martins (C); 4’st Zurlo (C); 3’tt Zurlo (C), 6’tt Eudin (S) aut., 7’tt Moran (S)

Leave a Reply